Regno di Aranthaia

From MicroWiki, the micronational encyclopædia
Jump to: navigation, search
Regno Libero di Aranthaia
Aranthaia.pngAcoa.png

Motto
Spiritus nos ducunt, Spiritus nos defendunt.
Inno Nazionale
Tchaikovsky 1812 Overture
Luogoaranth.png
Parco delle Meraviglie, Italy
Capitale Parco delle Meraviglie
Città più Grande Piazza degli Spiriti
Lingua(e) Ufficiale(i) Italiano
Denominazione Arantini (IT), Aranthins (EN)
Governo Monarchia Semicostituzionale
- Re Tommaso I Claymour
Legislatura Assemblea Costituente
Formazione 15 Giugno 2018
Superficie 0km²
Popolazione 15
Valuta Fiorino Arantino
Fuso Orario (UTC+1)
Sport Nazionale Calcio
Animale Nazionale Fenice
Santo Patrono Radiance (spirito fenice)

Government website
Forum (Group) Channel

Il Regno di Aranthaia è una micronazione fondata il 15 Giugno 2018 da Tommaso I di Claymour.

Etimologia

Il nome Aranthaia è stato creato dal Re, perciò non deriva da nessun altro nome. La capitale, "Parco delle Meraviglie", prende il nome da come il Re vedeva il giardino del palazzo reale da bambino.

Storia

Il 15 Giugno 2018, Tommaso I ha proclamato l'indipendenza della Micronazione, il cui territorio (esclusa la capitale) si basa sullo Ius Soli Virtualis e si trova perciò su dei server. Il 26 Giugno ha poi annunciato la creazione di un'assemblea costituente.

Politica

Aranthaia è una Monarchia Semi-Costituzionale, in cui il Re detiene tutti i poteri, ma per le sue decisioni si affida spesso al Parlamento, formato da una sola Camera, il Senato. Inoltre, il Re può nominare dei ministri i quali avranno il compito di occuparsi di determinati settori.

Trono

Il Trono della Micronazione è occupato dal Re, il quale deve per forza appartenere ad una casata e detenieme tutti i poteri.

Regno Priorem

Il Palazzo Reale e il Parco delle Meraviglie, sono appartenuti a Sergio il Grandissimo, il nonno paterno di Tommaso I, morto poco dopo la sua nascita. Dato il grandissimo affetto di Sergio nei confronti di Tommaso, gli è stato riconosciuto lo status di "Grandissimo Patrono Eterno", ruolo che condivide solo simbolicamente col più noto patrono, lo Spirito Fenice Radiance.

Primo Regno

La prima persona ad occupare il trono è stato Tommaso I Claymour (direttore del Partito Nazionale), il quale regna tutt'ora.

Parlamento

Il Parlamento, essendo di tipo unicamerale, è formato solo dal Senato, composto da 8 seggi attualmente occupati dall'Assemblea Costituente.

Ministeri

Ministero degli Affari Esteri

Il Ministero degli Affari Esteri, volto alla collaborazione intermicronazionale, è occupato dal 21 Giugno dall'Onorevole Ministro Roxas Rutherdon.

Ministero della Propaganda

Il Ministero della Propaganda, creato con l'obiettivo di trovare nuovi cittadini per il Regno, è attualmente senza Ministro, dopo l'abbandono dell'On. Enrico Claymour.

Magistratura e Forze dell'Ordine

Attualmente la micronazione non dispone di un sistema giuridico, il quale è però nei programmi futuri del Re.

Stemma della Gendarmeria Reale.

Le Forze dell'Ordine sono composte da un unico corpo, la Gendarmeria Reale Arantina, alla quale attualmente è affidato il controllo di Piazza degli Spiriti.

Affari Esteri

Aranthaia ha rapporti ufficiali con la Repubblica di Castaboro, con la quale ha firmato un patto di reciproco riconoscimento, amicizia e collaborazione. Non ufficialmente è in buonissimi rapporti con la Repubblica di Malassia e in contatto con Agepoli.

Economia

L'economia è in mano alla Banca Reale e le tasse sono fisse al 10% del guadagno.

Cultura

La Micronazione non possiede una propria cultura ma la condivide con l'Italia. La Religione di Stato è l'Animismo Arantino.

Media

Ad Aranthaia hanno sede legale 2 Televisioni e un giornale:

Logo della Radiotelevisione Reale.

- Radiotelevisione Reale (RADIOTV Pubblica)

- AranTV

- Il Corriere delle Nazioni Unite

External links