Regno di Cartia

From MicroWiki, the free micronational encyclopædia
Jump to navigation Jump to search
Regno di Cartia
Image2vector.svg
Flag
Newest coat of arms of Cartia.png
Coat of arms
Motto: Iustitia et Humanitas (Giustizia e Umanità)
Anthem: Marcia Reale di Sua Maestà
Updated version of the map of Cartia.png
CapitalTerna
Largest cityPamora
Official languagesItaliano
DemonymCartiano/Cartiana
GovernmentMonarchia parlamentare
• Re
Saverio I
vacante
LegislatureParlamento reale
Camera dei partiti
Camera dei democratici
Establishment2 gennaio 2022
Population
• Census
14
GDP (nominal)estimate
• Total
100€
HDIno info
Error: Invalid HDI value
CurrencyEuro (€)
Time zoneUTC
Internet TLD.ca

Il Regno di Cartia è una micronazione recente in Italia fondato dall'ex presidente Saverio Castellaneta il 2 gennaio 2022. Cartia possiede due territori, quello ufficiale che adesso è solo 100m quadrati e uno che è distante 3 km è l'ex Dirdania Nicolniana, una ex colonia di Nicolnia. Cartia è nota come la micronazione al chiuso e come la micronazione più giovane.

Etimologia

Cartia è un insieme di 5 parole latine: Clausa (chiuso) Amare (amore) Respect (rispetto) Thesaurus (tesoro) Inspiratio (ispirazione) Amare (amore) In realtà Saverio Castellaneta aveva scelto questo nome casualmente perché, secondo lui, suonava bene.

Storia

Il Regno di Cartia fu dichiarato indipendente da Saverio Castellaneta, ex presidente della Repubblica di Nicolnia, un anno dopo dalla Caduta di Nicolnia.

Una Grande Crisi

Il 16 maggio 2021, la Repubblica di Nicolnia fu colpita da una gravissima crisi economica a causa di due motivi:

  • Inattività del Presidente
  • Stipendi Bassi

Questa situazione era incontrollabile per il presidente che ha dovuto fare una conferenza davanti ad una protesta dagli abitanti, dicendo che questa situazione si può risolvere, ma non è andato così, infatti la crisi stava diventando devastante per tutti gli abitanti e per il presidente che ha dovuto convocare il 19 maggio 2021 il Parlamento ponendo fine, ufficialmente, ad una micronazione.

La rinascita

Passò un anno dal crollo di Nicolnia. Ormai i territori furono ripresi dall'Italia. Ma, il primo gennaio del 2022, Saverio creò una nuova micronazione, riprendendo tutti i territori ex Nicolniani e formando un nuovo governo e scegliendo una nuova forma di governo: la monarchia parlamentare. Questa nuova micronazione si chiama Regno di Cartia. Durante le elezioni del 2 gennaio 2022 tutti i 15 cittadini ex nicolniani votarono Saverio come Re e Domenico Castellaneta, che prima era il presidente del consiglio di Nicolnia, come Primo Ministro. A Saverio fu dato il nome di Saverio I. La sera del 2 gennaio 2022, Saverio I e Domenico Castellaneta, scelsero la bandiera e lo stemma ufficiale di Cartia. Il 3 gennaio 2022, esattamente alle 10:31 di mattina, Saverio I nominò tutti i nuovi politici che faranno parte al Parlamento Reale di Cartia e ci fu la prima conferenza di Cartia. In questa conferenza, fu parlato dell'ex colonia di Nicolnia, cioè della Dirdania Nicolniana che diventò ufficialmente parte del Regno di Cartia.

Geografia

Il Regno di Cartia, è un territorio locato precisamente in Puglia, dove il clima è mediterraneo con una superficie di 900 m².

Clima

Il clima in Cartia varia a secondo delle stagioni, le temperature più alte registrate sono in estate, infatti possono arrivare fino a 38 C°.

Climate data for Regno di Cartia
Month Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec Year
Average high °C (°F) 18
(64)
20
(68)
19
(66)
29
(84)
33
(91)
38
(100)
39
(102)
42
(108)
31
(88)
29
(84)
23
(73)
20
(68)
28.4
(83.1)
Average low °C (°F) -1
(30)
0
(32)
1
(34)
2
(36)
7
(45)
9
(48)
18
(64)
17
(63)
11
(52)
8
(46)
4
(39)
0
(32)
6.4
(43.5)
Source: Wikipedia

Geografia politica

Bandiera Nome Immagine Data di Fondazione Descrizione
Clausa Flag.svg
Territorio Clausa
Mappa del Territorio Clausa
2 Gennaio 2022 Il Territorio Clausa è il territorio noto come il Territorio al chiuso. Il suo capoluogo è Terna che è anche la Capitale di Cartia.
Flag of Villania.svg
Territorio Villania
Mappa del Territorio Villania
3 Gennaio 2022 Il Territorio Villania è il territorio più grande di Cartia. Ha come capoluogo Pamora e ha un comune: Terra dove si trova al sud di Villania.
Flag of prosperio .svg
Territorio Autonomo di Prosperio
The photo of Prosperio
4 Febbraio 2022 Il Territorio Autonomo di Prosperio è il territorio più recente di Cartia. Ha come capoluogo Città di Parcò che occupa la metà del territorio.

Governo

Il Regno di Cartia è una monarchia parlamentare Il Capo dello Stato è il Re Saverio I e al potere legislativo è il Parlamento Reale di Cartia sede a Terna.

Il Parlamento Reale di Cartia

Il logo del Parlamento Reale di Cartia

Il Parlamento Reale di Cartia è sede a Terna, e si divide in due Camere: Camera dei Partiti e Camera dei Democratici, tutti nello stesso Parlamento.

La Camera dei Partiti

La Camera dei Partiti è la Camera Alta del Parlamento dove hanno sede tre partiti: Monarchia a tutti i costi, Nuova Cartia, Partito Socialista Cartiano e Progetto Viola Il numero di sedute sono 3. La prima conferenza è avvenuta proprio qui, nella Camera dei Partiti e i partecipanti erano il Re e due capi di questi due Partiti. La votazione per la forma di governo è avvenuta il primo gennaio 2022, e di partecipanti erano 6 persone, di cui 2 votarono la repubblica , 1 votò per imperialismo e il restante 3 votarono per la monarchia parlamentare. La conferenza iniziò alle 10:31 di mattina, quando il Re nominò tutti i capi dei due partiti e parlarono di riottenere la colonia di Nicolnia, cioè l'ex Dirdania Nicolniana, e Saverio I, disse che bisognava per forza riottenere la ex Dirdania e rifare i bordi e i due capi accettarono firmando un documento del riprendere quel territorio e parlando con i proprietari del territorio, la Dirdania Nicolniana diventò Territorio Villania.

La Camera dei Democratici

La Camera dei Democratici è la camera bassa del Parlamento, dove hanno sede il Re e il Primo Ministro. In questa Camera cè stato, il 2 gennaio le votazioni per il Re e per il Primo Ministro e in tutto erano 4 a votare. La Camera dei Democratici è la Camera che interviene di meno.

Legislatura

Le leggi sono scritte dalle due Camere e poi mandate al Re che poi vengono approvate. Il 7 gennaio 2022 è stato introdotto i 20 articoli di Cartia scritti dalla Camera dei democratici e dalla Camera dei partiti e poi mandati al re che fu approvato. Ora è conservata in una scatola al Parlamento e sarà consultata esclusivamente dal Re. Il 9 gennaio 2022 sono state approvate le Leggi LGBT+ (vedi Leggi LGBT+ a Cartia) a favore del Re per rispettare anche persone con altri orientamenti sessuali.

Partiti

Partiti Logo Presidenti Ideologia Rappresentativi
Monarchia A Tutti I Costi (MATIC)
Matic logo.png
n/a monarchia
1 / 6
Partito Socialista Cartiana (PSC)
PSC logo.png
n/a socialismo
1 / 6
Nuova Cartia (NC)
Nuova Cartia logo.png
n/a repubblicanismo
1 / 6
Progetto Viola (PV) Progetto viola logo.png n/a imperialismo
1 / 6

Difesa

Come difesa, Cartia ha la Difesa Nazionale di Cartia, che si occupa anche della sanità e poi ha l'esercito cartiano che per ora è inattivo a causa di mancanza di volontari.

Organizzazione

La DNC è organizzata in tre parti:

  • La parte "militare": In questa parte è raramente usata, infatti Cartia cerca di avere relazione molto pacifica con le altre micronazioni. Infatti è solo usata per difendere la popolazione da pericoli che molte volte sono sciocchezze.
  • La parte soccorso: Questa parte è dedicata al soccorso, infatti la DNC può essere usata anche come se fosse un'organizzazione sanitaria perché la DNC ha un kit molto utile per i soccorsi e aiutano un sacco di persone a stare bene.
  • La parte sicurezza: La parte più usata di tutte le altre due parti, i super poliziotti sono addestrati per proteggere il Parlamento, il Re, i Territori e anche le persone.

I super poliziotti della DNC non hanno ancora un uniforme, vengono semplicemente riconosciuti con un distintivo che si può togliere o rimettere sulle loro magliette. Lavorano giorno e notte (a turni) e hanno solo giorni di vacanza il weekend, il giorno d'indipendenza, le vacanze di Natale fino al 13 gennaio e alle vacanze di Pasqua.

Economia

L'economia cartiana è basata sul Carti , la moneta ufficiale del Regno, creata il 10 Marzo 2022 da Saverio I

Cultura

Cibo

Il cibo tradizionale, più conosciuto di Cartia sono i biscotti al burro immersi nelle marmellate. Cartia però risente molto alla cucina italiana, quindi si possono mangiare anche piatti tipici italiani, come molti tipi di pasta, pizza e tante altri piatti tipici italiani.

Altre culture e tradizioni

In Cartia la lingua madre è l'italiano ma si parla raramente latino e francese e la seconda lingua più parlata di Cartia. La religione ufficiale del paese è il Cristianesimo e ci sono numerose feste nazionali, quelli importanti sono:

National Holidays
Data Nome
2 Gennaio Giorno d'Indipendenza
21 Marzo Giorno della Primavera
3 Aprile Giornata della marmellata
14 Agosto Anniversario del Re
29 Settembre Festa di San Michele Arcangelo

Sport

Il Regno di Cartia ha una squadra di calcio di Nome Cartia Football Club. Creato il 6 gennaio 2022, dal Re Saverio I. Per adesso la squadra non ha fatto nessuna partita. La squadra non ha ancora giocatori e nessun mister che comanda la squadra.

Relazioni

Relazioni diplomatiche

Riconoscimenti neutrali

  • Barvinia flag.png Repubblica di Barvinia